• REXENERGY

Impianto fotovoltaico? Scegliamo il più adatto alle nostre esigenze




Secondo quanto previsto dalla recente Legge di Stabilità, è possibile ancora usufruire delle detrazioni fiscali fino al 31 dicembre 2019 per l’installazione di un impianto fotovoltaico in edifici abitativi.

Il bonus ristrutturazioni, anche conosciuto come Ecobonus, è stabilito nella misura del 65% sul totale delle spese sostenute; questo è stato, infatti, prorogato fino alla fine di quest’anno.

L’importo delle detrazioni fiscali, invece, è calcolato sul 50% del totale delle spese sostenute per tale intervento, da ripartire in 10 rate annuali. Per questa tipologia di opere, è stata confermata l’IVA agevolata nella misura del 10%, con un limite massimo di spesa pari a 96.000 euro.


Con l’installazione di un impianto fotovoltaico, si produce energia, riducendo o eliminando il fabbisogno di un fornitore esterno. La quantità energetica autoprodotta, se non consumata, andrebbe dispersa, poiché la maggior parte degli utenti utilizza l’energia nelle prime ore del mattino.

Visto che, nel corso della giornata, i pannelli solari continuano a produrre energia, per evitarne la dispersione è opportuno dotarsi di sistemi di accumulo, che permettono di conservare l’energia autoprodotta, per poi erogarla nei momenti di maggiore fabbisogno.


L’impianto fotovoltaico con accumulo funziona per mezzo di una speciale batteria; la scelta di un apparato di questo tipo consente addirittura la pressoché totale autosufficienza nei confronti dell’energia elettrica.

Noi di Rexenergy siamo partner dei maggiori produttori di batterie come Tesla e Sonnen, quest'ultima grazie alla sua energy sharing regala 1.500 kWh all'anno per sempre cosi da essere indipendenti dall'acquisto di energia nei momenti di maggiore bisogno.


Anche in questo caso, le detrazioni fiscali del 50% si applicano anche ai lavori eseguiti per l’installazione della batteria collegata all’impianto fotovoltaico, sia che essa sia prevista dall’inizio, sia che venga posata in un secondo momento.


L’installazione di un impianto fotovoltaico domestico coinvolge positivamente la sfera individuale e quella collettiva.


Nel primo caso, ci si riferisce soprattutto alla possibilità di produrre energia elettrica, risparmiando sui costi legati alla fornitura di energia. Soprattutto nelle aree geografiche più fredde e nel medio-lungo periodo, i costi iniziali sostenuti per l’installazione di un impianto fotovoltaico vengono ammortizzati in un periodo piuttosto breve, evidenziando un risparmio economico non indifferente.


Inoltre, posare un impianto fotovoltaico domestico vuol dire aumentare l’efficienza energetica dell’edificio oggetto dell’intervento, con un conseguente incremento del suo valore nel mercato immobiliare.


Una ricaduta positiva interessa anche il mondo circostante e l’ambiente, specialmente in un’ottica futura: produrre energia rinnovabile ha un impatto quasi nullo sull’ecosistema, poiché non avviene nessuna dispersione di gas inquinanti.


Scopri la soluzione più adatta alle tue esigenze CLICCA QUI per un preventivo gratuito e personalizzato

REXENERGY - Energie Rinnovabili      P.iva 02862320989  -   REA484474   

Privacy

  • Twitter REXENERGY
  • Facebook rexenergy
  • instagram rexenergy
  • LinkedIn rexenergy