• REXENERGY

In Italia occorre triplicare il fotovoltaico entro il 2030



Nell'evento di apertura di Key Energy (nell'ambito di Ecomondo 2020) viene presentata una ricerca del Politecnico di Milano sullo stato dell'arte delle energie rinnovabili in Italia, con una proiezione da qui al 2030 e al 2050. "

La ricerca – riassume l'ing. Gianni Silvestrini, direttore scientifico della manifestazione di IEG – oltre ad un'accurata analisi del contesto italiano sul fronte delle energetico e delle emissioni, presenta anche delle interessanti elaborazioni sul possibile percorso connesso ai nuovi ambiziosi obiettivi climatici al 2030 proposti dalla UE.


Per riuscire a più che triplicare l'attuale potenza fotovoltaica e più che raddoppiare quella eolica occorre con un netto cambio di passo dal punto di vista autorizzativo". "Per raggiungere l’attuale obiettivo comunitario di riduzione delle emissioni di GHG (-40% rispetto al 1990), all’interno del Piano Nazionale Energia e Clima (PNIEC) - spiega Vittorio Chiesa, direttore dell’Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano - sono stati definiti gli obiettivi che fissano per il nostro paese il target di generazione elettrica da fonti rinnovabili al 55% per il 2030. Tale obiettivo sarà raggiungibile prevalentemente attraverso uno sviluppo dell’eolico e del fotovoltaico che dovranno installare una capacità complessiva rispettivamente di 19,3 GW e 52 GW. Con la nuova proposta da parte della Commissione Europea di innalzare la soglia di riduzione delle emissioni al 55%, tali obiettivi andranno ridefiniti.


Per l’industria energetica un ulteriore riduzione delle emissioni significa un incremento della capacità di rinnovabili da installare. Se si dovesse spingere la quota di produzione di energia elettrica da rinnovabili al 65%, la capacità complessiva per l’eolico e il fotovoltaico dovrebbe raggiungere rispettivamente 23,8 GW e 68,4 GW".


Installare nuovi impianti fotovoltaici aiuta anche l'economia creando nuovi posti di lavoro, diminuendo l'inquinamento e creando risparmio per le famiglie.

Con il nuovo super bonus 110% hai la possibilità di un risparmio totale, inoltre se non puoi accedere al bonus noi di REXENERGY ti offriamo lo sconto in fattura del 50%.


Clicca qui per essere contattato da un nostro specialista.


Fonte:repubblica.it


REXENERGY - Energie Rinnovabili      P.iva 02862320989  -   REA484474   

Privacy

  • Twitter REXENERGY
  • Facebook rexenergy
  • instagram rexenergy
  • LinkedIn rexenergy