• REXENERGY

Scambio sul posto o sistema di accumulo? Scegli come utilizzare l’energia




Installare un impianto fotovoltaico è la miglior decisione per produrre energia pulita e risparmiare in termini economici, ma cosa succede a quella parte di energia che non utilizzi? Esistono due possibili alternative che ti permettono di ottenere comunque un importante beneficio.


Alla base dell’innovativo sistema fotovoltaico abbiamo il pannello solare, costituito dai diversi moduli e celle che assorbono l’energia del sole tramite materiali semiconduttori, come il Silicio, e la trasportano all’inverter che si occupa di convertirla in elettricità, per poi finire nel contatore bidirezionale (il classico contatore elettrico di casa o in azienda).


La scelta più importante per il tuo impianto parte proprio da qui, quando l’energia elettrica entra nel contatore una parte viene utilizzata per il funzionamento di illuminazione, elettrodomestici, macchinari per svolgere la produzione aziendale, computer ecc., mentre la parte restante non viene sicuramente persa e può essere immessa nella rete nazionale o conservata.


Ora cerco di spiegarti meglio la differenza tra le due possibili soluzioni, entrambe generano un concreto rimborso in bolletta ma una in particolare è molto più vantaggiosa!


Scambio sul posto


Questa prima modalità si basa sull’interazione con la reta elettrica nazionale e si tratta di una particolare forma di autoconsumo, dove l’energia prodotta dal pannello ma non utilizzata viene appunto conservata nella rete elettrica nazionale, funzionando come una sorta di “magazzino virtuale”.

Questa eccedenza di energia viene prodotta durante il giorno, quando il pannello fotovoltaico si trova nel momento di massima attività, durante le ore notturne invece, non essendo presente la luce solare, avrà bisogno di prelevare una parte di energia dalla rete elettrica nazionale.

Il vantaggio è che la parte di energia immagazzinata va a compensare quella prelevata e consumata in un momento differente, portando al “rimborso parziale” dei costi sostenuti e pagati in bolletta, in sostanza se cedi alla rete 3000 kWh in un anno e ne prelevi solo 1000 potrai ottenere uno sconto sulla spesa totale.


Sistema di accumulo


La seconda modalità invece è molto più vantaggiosa, ma ha bisogno di una parte aggiuntiva da integrare nell’impianto fotovoltaico cioè il sistema di accumulo, ma in cosa consiste? Dal nome puoi già capire il suo funzionamento, si tratta di una batteria in grado di conservare l’energia in eccesso prodotta dai pannelli solari e non utilizzata.

In questo modo tutta l’elettricità non viene più immessa nella rete, ma rimane di tua proprietà e quindi potrai riutilizzarla ad esempio durante le ore notturne oppure quando il tempo non è favorevole e il fotovoltaico produrrà meno, una soluzione che renderà totalmente autonomo il tuo impianto con energia disponibile 24/24h.


I benefici dello Scambio sul Posto invece vengono persi? Assolutamente no, anche con il sistema di accumulo parte dell’energia restante continua ad essere immessa anche nella rete pubblica per ricevere tutti i benefici che ti ho spiegato nei paragrafi precedenti.


Non devi vedere il sistema di accumulo come una spesa aggiuntiva da sostenere per il tuo impianto, al contrario rappresenta un importante ed evoluta tecnologia che ridurrà al minimo i costi per l’energia elettrica, utilizzando al 100% le capacità del pannello solare.

Noi di Rexenergy per garantirti il massimo della qualità ci siamo affidati a Tesla Energy, un partner di sicura efficienza ed affidabilità che produce le Tesla Powerwall, batterie di alto livello che possono portare il tuo autoconsumo anche a raggiungere il 90%!


La tecnologia Tesla Powerwall, ti permette di controllare il consumo di energia in tempo reale tramite app da mobile e ricevere notifiche quando si prepara ad affrontare il maltempo, in più puoi utilizzare in ogni momento l’energia prodotta dal tuo impianto fotovoltaico per caricare, anche di notte, l’auto elettrica, la bicicletta o altri mezzi a batterie.

E tu, quale soluzione scegli per il tuo impianto? Preferisci investire per l’acquisto di una batteria di accumulo o ti accontenti dello Scambio sul Posto?


Se hai bisogno di altre informazioni puoi CONTATTARCI al numero 800.913.512 oppure SEGUICI sui nostri canali social Instagram e Facebook per scoprire tutte le tecnologie e novità del mondo Rexenergy.


Lascia un COMMENTO QUI SOTTO